9 risultati per "psiche"

Articoli

Una diagnosi positiva

Appena si riceve una diagnosi di IPF, molti pensieri e domande si affollano nella mente. In questo caso, è innanzi tutto necessario mettere ordine alle proprie preoccupazioni, ricevendo informazioni dettagliate e supporti adeguati, per imparare a “vivere con l’IPF”.

Cosa cambia?

La fibrosi polmonare idiopatica interferisce con la qualità di vita dei pazienti e dei suoi familiari. Ridurre le limitazioni fisiche e le ripercussioni psicologiche è possibile se si affronta la malattia in modo attivo e positivo.

La psiche e la socialità

Di fronte a una malattia grave come l’IPF, è molto importante gestire gli aspetti psicologici e sociali della malattia, con l'aiuto di esperti e dei propri cari.

Le associazioni

Oltre ai Centri di di riferimento per la diagnosi e la cura dell’IPF, un supporto fondamentale per le persone affette da IPF e per i loro cari sono le Associazioni di pazienti.

Come fornire assistenza?

Il viaggio con l'IPF è un percorso complesso, che non si può affrontare da soli. Fondamentale è l'aiuto e il supporto degli altri: esperti, familiari e pazienti.

Familiari ed amici

Per prendersi cura di una persona con IPF è molto importante conoscere la patologia e il suo impatto sulla sfera fisica ed emozionale di chi ne soffre.

Notizie

Video

psicologa - supporto psicologico per malati ipf

IPF e supporto psicologico

La Dott.ssa Claudia Yvonne Finocchiaro – Psicologa, specialista in psicoterapia individuale e di gruppo – illustra l’importanza del supporto psicologico nell’affrontare la malattia.