2 risultati per "monitoraggio"

Articoli

La visita specialistica

La visita pneumologica è svolta da un medico specialista in malattie dell’apparato respiratorio e serve a riconoscere la presenza di eventuali malattie respiratorie, definire la terapia più adatta e seguire il decorso della malattia.

I controlli periodici

Il paziente affetto da IPF deve essere inserito in un piano di monitoraggio attento e frequente, con controlli clinico-funzionali periodici (in genere trimestrali o semestrali) che servono per valutare lo stato della malattia, la tolleranza e la aderenza alla terapia.