11 risultati per "diagnosi"

Articoli

Gli esami

L'IPF è una malattia difficile da diagnosticare e inquadrare. Per ottenere una diagnosi precoce precisa e un inquadramento accurato, è importante rivolgersi fin da subito a Centri di riferimento specializzati e sottoporsi a una visita specialistica e a una serie di indagini strumentali.

Gli specialisti

Per contrastare l'IPF è fondamentale il “gioco di squadra”. Medici, infermieri e altri operatori sanitari cooperano per aiutare la persona affetta da fibrosi polmonare idiopatica (IPF) a gestire la sua malattia.

Tomografia computerizzata

In che cosa consiste la Tomografia Computerizzata? Quando e perché è indicata per la diagnosi dell’IPF? Scopri di più su questo importante strumento diagnostico.

Biopsia chirurgica polmonare

In che cosa consiste la Biopsia chirurgica polmonare? Quando quando è indispensabile per la diagnosi dell’IPF? Scopri di più su questo importante strumento diagnostico.

Centri e Associazioni

I Centri di riferimento per la diagnosi e la cura dell’IPF e le principali Associazioni pazienti in Italia.

Il percorso verso la diagnosi

Le linee guida internazionali indicano che la diagnosi di IPF venga definita a livello multidisciplinare. Il percorso che si trova ad affrontare la persona che avrà una diagnosi di IPF include diverse indagini utili.

Una diagnosi positiva

Appena si riceve una diagnosi di IPF, molti pensieri e domande si affollano nella mente. In questo caso, è innanzi tutto necessario mettere ordine alle proprie preoccupazioni, ricevendo informazioni dettagliate e supporti adeguati, per imparare a “vivere con l’IPF”.

Come diagnosticarla?

La fibrosi polmonare idiopatica è una malattia difficile da diagnosticare. Grazie al supporto dei Centri di riferimento per la diagnosi e la cura dell’IPF, a visite specialistiche e a una serie di indagini strumentali è possibile anticipare la diagnosi e frenare l'evoluzione della malattia.

Domande

Video

medico - la diagnosi precoce dell'ipf

IPF e importanza della diagnosi precoce

Anticipare la diagnosi della IPF è molto importante per frenare l’evoluzione della malattia. Ce ne parla il Dott. Andrea Vianello in questa videointervista.

Tag: diagnosi, esami